Archivio

EVO ELLEDUE AL GIRO DI BOA EVO ELLEDUE AL GIRO DI BOA 15 gennaio 2019 - Giorgio Leonardi Il campionato di serie C sta per doppiare la fatidica boa del girone di andata. Sabato 19, con fischio d’inizio alle ore 18.30, presso il Palazzetto dello Sport di via Riccadonna in quel di Canelli, le ragazze della EVO Elledue affronteranno il team della PVB, attualmente ultimo in classifica con 5 punti. Una sola vittoria per le astigiane, ottenuta all’esordio per 3-2 sul campo del Team Volley Novara. Dopo quella gara sono arrivate undici sconfitte consecutive, tre delle quali al tie-break. Sulla carta le rossoblu di Ruscigni e Montagnini partono favorite, ma nemmeno per Dell’Oste e compagne è un momento particolarmente favorevole. Occorre una vittoria da tre punti, accompagnata da una prestazione convincente, per lasciarsi alle spalle il periodo più buio a livello di risultati (un punto nelle ultime tre gare). L’EVO Elledue non vince dallo scorso 8 dicembre: 3-1 sulla Granda Cuneo. La prestazione offerta recentemente contro il Ser Santena non può fare testo per via di una serie di statistiche completamente sballate e lontane anni luce dalla realtà e dalle possibilità delle giocatrici. Tuttavia, deve rimanere scolpita nella mente, perché ribadisce che in questo sport non sono concesse distrazioni. Bisogna allenarsi nel miglior modo possibile senza sottovalutare gli avversari. Virus, infortuni e chi più ne ha più ne metta: imperativo voltare pagina ed inserire una marcia superiore. L’obiettivo è quello di arrivare a quota 20 punti nel girone di andata. Poi, dopo la sosta per le final-four di Coppa Piemonte, si cercherà di migliorare il proprio ruolino di marcia. Un passo alla volta. Per la partita di Canelli, da valutare le condizioni di Martina Fracchia, uscita anzitempo per infortunio dal recente match con il Santena. “Spero proprio di poter scendere in campo – sottolinea la centrale della Elledue – perché è arrivato il momento di lasciarsi alle spalle un momentaccio, in fin dei conti creato da noi stesse. Da qualche settimana c’era la sensazione che prima o poi ci saremmo trovate davanti ad una partita come quella di sabato scorso. Invece di uscirne con il carattere, siamo crollate mentalmente, fisicamente e tecnicamente. Non siamo quelle viste con il Santena e non meritiamo nemmeno di avere una striscia di sconfitte così lunga. Ora occorre reagire. Rispettiamo il Canelli, ma l’atteggiamento dovrà essere quello chi vuol sbranare la partita dal primo all’ultimo pallone”. Se le cose dovessero andar bene, la squadra girerà a quota 20; onestamente ti aspettavi di più? “Per come eravamo partite si. Poi è successo qualcosa ed abbiamo rallentato vistosamente. Forse è l’iter normale per un gruppo che crescerà e che sta inserendo più di una giocatrice giovane. Sono comunque certa che nel ritorno faremo meglio. Ad ogni modo ne parleremo dopo la sosta perché ora la testa deve essere solo e soltanto rivolta alla prossima partita”.PVB Canelli: Dal Maso (K), Ghignone A., Ghignone S., Pesce, Brusaschetto, Di Massa, Cerutti, Pavese, Marinetti, Mogos, Passera, Marengo, Zerbinatti (L), Martire (L). All: Trinchero.Prossimo turno (19-01-2018): Canelli-EVO Elledue (sab.19 ore 18.30); Igor NO-Rivarolo; Monviso Volley-Team Volley Lessona; Santena’95-Team Volley NO; Libellula Bra-Oasi Cusio; La Folgore-Novi; L’Alba Volley-Cuneo Granda Volley.Classifica: Libellula Bra 33, L’Alba Volley 32, Team Volley NO 28, OasiCusio 22, Santena’95 e Team Volley Lessona 20, EVO Elledue 19, La Folgore 17, Rivarolo 16, Cuneo 14, Igor Volley 11, Novi 10, Monviso Volley e Canelli 5. Leggi tutto Condividi
+Copia link
I risultati dello scorso week end di gare I risultati dello scorso week end di gare 15 gennaio 2019 - Giorgio Leonardi E' passato un altro week end impegnativo per tutte le nostre atlete e per gli allenatori e dirigenti impegnati in tantissimi campi. Spiccano le vittorie dell'EVO Volley Under 13, Under 14 e Under 16, il netto 3 a 1 inflitto dalla Under 18 ad Arquata e l'ottimo comportamento delle squadre Under 11. A seguire, l'elenco di tutti i risultati dei match che hanno visto impegnate tutte le nostre squadre.1^ DIVM ALESSANDRIAVOLLEY 1D M  PLB PIZZERIA LA DOLCE VITA ACQUI 0 - 318/25 13/25 18/25 SpataroStevanoU13F EVO VOLLEY U13 ALLEANZA ASSICURAZIONI AREA LIBERA U13 3 - 1 25/14 25/20 15/25 25/22FerrandoBarisoneU14FECEVO VOLLEY NOVA MULINI VALENTE U14FET TECNOSERVICE ROBIGLIO / VIRGA 3 - 1 25/22 25/21 24/26 25/17MusaFiliU13MALESSANDRIA VOLLEY U13M 3X3 U.S.D. SAN ROCCO BIANCA 0 - 33/15 3/15 3/15MilanMantelliU13MU.S.D. SAN ROCCO BLU ALESSANDRIA VOLLEY U13M 3X3 3 - 0 15/4 15/4 15/5MilanMantelliU13MALESSANDRIA VOLLEY U13M 3X3 RED VOLLEY U13M ROSSA 0- 37/15 8/15 11/15MilanMantelliDFARALDICA VINI / ROMBI ESCAVAZIONIz EVO VOLLEY PIRAMIS 3 - 217/25 25/18 26/24 23/25 15/13Lotta/ScarronePonzanoCFEVO VOLLEY ELLEDUE SER SANTENA 95 0 - 323/25 21/25 16/25Ruscigni/MontagniniBernardelliU14FCUSIO SUD OVEST SPORT EVO VOLLEY FIELMANN U14F 3 - 125/2 25/18 21/25 25/9ScarroneMercadanteU11XCANTINE RASORE OVADA BIANCA ALESSANDRIA VOLLEY S3 MISTO 3 - 015/4 15/7 15/5PadoveseU11FCANTINE RASORE OVADA ROSSA ALESSANDRIA VOLLEY S3 U11F 1 - 212/15 13/15 15/14AmatoU11XCANTINE RASORE OVADA ROSSA ALESSANDRIA VOLLEY S3 MISTO 2 - 115/4 15/12 11/15PadoveseU11FALESSANDRIA VOLLEY S3 U11F G & G / CP MECCANICA 3 - 015/5 15/4 15/11AmatoU11XALESSANDRIA VOLLEY S3 MISTO ALESSANDRIA VOLLEY S3 U11F 0 - 3PadoveseAmatoU16MSOLUZIONI GLOBALI PACKAGING U16M VOLLEY PARELLA TORINO 04 0 - 318/25 21/25 10/25SpataroVeggiU16FEVO VOLLEY AUTOSELF U16F OASI VOLLEY 0 - 316/25 17/25 9/25RonchiatoMaggioni/PadoveseU16FMEVO VOLLEY NOVA MULINI VALENTE U16F PALLAVOLO SCURATO 3 - 025/18 25/9 25/12Musa FiliU18MSOLUZIONI GLOBALI PACKAGING U18M FIELMANN VOLLEY NOVARA 0 - 36/25 8/25 12/25SpataroStevanoU18FA.S.D ARQUATA VOLLEY EVO VOLLEY PAPILLO ASCENSORI 1 - 325/22 8/25 7/25 24/26Ferrari/Dua Ronzi Leggi tutto Condividi
+Copia link
SI RICOMINCIA DALLA TENSOSTRUTTURA SI RICOMINCIA DALLA TENSOSTRUTTURA 07 gennaio 2019 - Giorgio Leonardi Terminata la lunga sosta per le festività di fine anno, il campionato di serie C femminile riparte dalla sua dodicesima giornata. Il penultimo turno del girone di andata coincide con la prima partita del suddetto torneo regionale che la EVO Elledue disputa alla Tensostruttura adiacente al PalaFerraris di Casale Monferrato. Non si tratta del debutto assoluto poiché la compagine rossoblu aveva già calcato il rettangolo di gioco casalese in occasione del secondo turno di Coppa Piemonte lo scorso 23 settembre. Alice Dell’Oste e compagne riprendono la loro marcia in serie C dopo la sconfitta (per molti versi immeritata) subita a Bra dalla capolista Libellula. In quella gara le rossoblu raccolsero complimenti e consensi, ma tornarono a mani vuote, sorpassate dall’Oasi Cusio ed obbligate a trascorrere le festività al quinto posto in classifica. Un risultato comunque lusinghiero, ma allo stesso modo migliorabile tenuto conto della qualità del collettivo a disposizione dei tecnici Ruscigni e Montagnini. Il calendario sembra aver voluto giocare un interessante scherzo del destino alla EVO Elledue, perché sabato 12 alle ore 20.30, le avversarie saranno le ragazze del Ser Santena’95. La formazione allenata da coach Bovero ha ingaggiato nella scorsa stagione in serie D, un braccio di ferro con le nostre ragazze che è durato fino al termine del campionato. A suon di record EVO Elledue e Santena si sono battute con onore ed hanno conquistato entrambe la promozione. Diretta per le rossoblu, tramite i play-off per le torinesi. La squadra capitanata da Margaux Pizzolato, non è cambiata molto rispetto al 2017-18. Ed è proprio per questo che rappresenta un ostacolo difficile da superare. Il Santena gioca insieme da diverso tempo, è abituato alla vittoria e nelle prime undici giornate ha messo insieme un bottino di 17 punti, due in meno della EVO Elledue. La partita di sabato prossimo è complicata dal punto di vista tattico ed allo stesso modo è delicata per la classifica di entrambe. L’EVO Elledue vuole i tre punti per lasciarsi alle spalle le ultime due sconfitte consecutive con Oasi e Bra. Santena vuol continuare a stupire inserendosi stabilmente nel gruppo che può insidiare la zona play-off. Dicevamo dell’organico a disposizione di Giorgio Bovero. Rispetto alla stagione scorsa il Santena ha perduto la capitana (ed opposto titolare) Lasagrande, oltre alla palleggiatrice Sala. Confermatissime le centrali Crivellaro e Perlo, il libero Marini e le schiacciatrici di posto quattro Arduino e Pizzolato. Sono arrivate ad aumentare il tasso tecnico della squadra Gioacchino, Decorte, Busso e Mana. Due le ex della sfida: Giorgia Marini e Carolina Arduino, con la Junior di coach Marchiaro quattro stagioni orsono.Ser Santena’95: Pizzolato (K) , Decorte , Perlo , Marotta , Aimone Marino , Gioacchino , Mana , Crivellaro , Busso , Boggio , Magni , Arduino , Panait , Marini (L). All: Bovero-Varano.Prossimo turno (12-01-2019): EVO Elledue-Santena’95 (ore 20.30); Novi-Monviso Volley; Rivarolo-L’Alba Volley; Team Volley Lessona-Canelli; Team Volley NO-Libellula Bra; Oasi Cusio-La Folgore; Cuneo Granda Volley-Igor NO.Classifica: Libellula Bra 30, L’Alba Volley 29, Team Volley NO 28, OasiCusio 20, EVO Elledue 19, Santena’95 e Team Volley Lessona 17, La Folgore e Rivarolo 16, Cuneo e Igor Volley 11, Novi 7, Monviso Volley e Canelli 5. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Alessandria Volley già protagonista nel 2019 : 3 ragazze in selezione e due tornei a Biella e Genova! Alessandria Volley già protagonista nel 2019 : 3 ragazze in selezione e due tornei a Biella e Genova! 03 gennaio 2019 - Giorgio Leonardi E’ appena iniziato il 2019 e l’Alessandria Volley è già protagonista : 3 atlete convocate dal Comitato Territoriale Ticino Sesia Tanaro nell’ambito del progetto del Trofeo delle Province che partirà a Gennaio. 18 le atlete convocate per una seduta di Allenamento martedi 15 gennaio alle 18,45 agli ordini del selezionatore Roberto Leporati presso la Palestra Fermi di Arona.  Convocate Giulia Baretta, Arianna Scrivanti e Stefany Fulico. Tra le 18 convocate la presenza piu’ numerosa è quella dell’Alessandria Volley. Domani Giovedi in campo al Torneo Bear Wool di Bear Volley l’under 16 di Sara Ronchiato scende in campo a Gaglianico nel girone con VBC Leinì e Lauretana Occhepese. Domani il girone di qualificazione dalle ore 10,00 nel triangolare , venerdi le semifinale e sabato le finali. Le ragazze protagoniste sono : Giulia Pasini Maria Vittoria Izzo Francesca Oberti Silvia Mercadante Alessia Falocco Irene Ronza Francesca Cazzulo Giulia Papillo Beatrice Vigneri Francesca Lovisolo Giorgia Goffy 1^ allenatrice Sara Ronchiato 2^ allenatore Giorgio Oberti Dir. Sabrina Padovese Padovese Sabato 5 e domenica 6 gennaio in campo al TORNEO DELLE LANTERNE di Genova anche l’under 14 EVO VOLLEY GIALLA di Gabriella Scarrone dirigente Claudio Capra nel girone con PaladonBosco Genova,  Carpaneto Volley Rossa e Nuova Pallavolo Somma.  In campo anche l’under 12  EVO VOLLEY VERDE di Alessandra Ferrando dirigente Paolo Barisone, nel girone con Olimpia Spezia e Paladonbosco. Le Gare avranno inizio sabato alle 10,00 per termine con le finali e premiazioni domenica, si giocheranno tutte a Genova. Aggiornamenti in tempo reale sul sito www.alessandriavolley.com e sui social Alessandria Volley Leggi tutto Condividi
+Copia link
Bernagozzi : 200 partite in 4 mesi, una stagione senza precedenti ! Bernagozzi : 200 partite in 4 mesi, una stagione senza precedenti ! 30 dicembre 2018 - Giorgio Leonardi “Negli ultimi 4 mesi abbiamo giocato 200 partite, una stagione senza precedenti!" Le parole del presidente dell’Alessandria Volley Mauro Bernagozzi che elogia l’impegno di tutti per un altro traguardo. “Un grazie a tutto lo staff tecnico, i dirigenti, le famiglie, atleti e atlete, giocare 200 partite in 4 mesi dimostra quanto sia forte il legale tra la società e le ragazze e ragazzi che ne fanno parte.  5 giorni di Allenamento alla settimana, ogni fine settimana in campo tutte le squadre in Campionato e Tornei senza dimenticare il mini con concentramenti ovunque.  L’Augurio per il 2019 è sicuramente quello di portare a casa altri successi e di far crescere i nostri tesserati non solo nella sport ma soprattutto nell’amicizia che è il principio fondamentale per una società . La nostra prima di tutto è una grande famiglia.  Lavoreremo anche sul settore maschile, l’intenzione è di portarlo ai livelli della femminile. Siamo certi di regalare alla Città un anno strepitoso” Leggi tutto Condividi
+Copia link